Proseguono i laboratori di pittura per bambini con l’artista Maria Rocca

Giovedì 10 luglio scorso si è svolto, presso lo studio dell’artista visiva Maria Rocca a Casarza Ligure, il primo laboratorio di pittura per bambini del progetto Viaggio nell’arte moderna, in cui i partecipanti sono invitati a sperimentare e creare le loro personali composizioni circondati dall’atmosfera del luogo dove nascono idee e progetti di un artista, tra matite, colori, pennelli, carte, tele e materiali vari.

I bambini sono stati accompagnati in un percorso di conoscenza dell’artista Henri Matisse, pioniere del movimento Fauves (belve) della Francia di inizio ‘900 e del suo desiderio di liberare i colori e utilizzarli anche con selvaggia violenza espressiva.

Come le foto che alleghiamo all’articolo documentano, i bimbi hanno realizzato opere espressioniste giocando con forme e colori in un laboratorio che, riprendendo il nome del movimento, si intitolava appunto Le belve divorano i colori.

Centro Studi La Contrada – Laboratorio di Pittura 6
Centro Studi La Contrada – Laboratorio di Pittura 7
Centro Studi La Contrada – Laboratorio di pittura per bambini
Centro Studi La Contrada – Laboratorio di Pittura

Il progetto prosegue anche in questo mese di agosto 2014 con un nuovo appuntamento dal titolo L’anima del cavaliere azzurro in programma giovedì 7 dalle 16 alle 18 sempre presso lo studio dell’artista.

I bambini osserveranno le opere di Wassily Kandinsky e Franz Marc, artisti firmatari del manifesto del gruppo Il cavaliere azzurro, che teorizzava una svolta spirituale dell’arte. Nacquero così i primi acquerelli astratti di Kandinsky. Prendendo spunto dagli scritti degli artisti, compreso Paul Klee, che fece parte del gruppo, i bambini realizzeranno dei dipinti interpretando liberamente forme e colori.

 

Centro Studi La Contrada - Laboratorio di Pittura

Viaggio nell’arte moderna si sviluppa attraverso la scoperta e la conoscenza di alcuni dei protagonisti della storia dell’arte moderna: pre-impressionistiespressionisticubisti, esponenti della pop art e del nuovo realismo. Per questo motivo i laboratori sono stati suddivisi in cinque incontri, ognuno dei quali dedicato ad artisti diversi.

Sono previsti fino al prossimo autunno altri 3 laboratori della durata di 2 ore ciascuno che si svolgeranno nello studio di Maria Rocca a Casarza Ligure (Ge) e ognuno di essi potrà essere replicato in base alle richieste. Il costo di ogni laboratorio è di €25 ed è previsto uno sconto famiglia per i fratelli che si iscrivono. È possibile partecipare al numero di laboratori desiderato previa iscrizione all’Associazione Culturale La Contrada (quota annuale Socio Ordinario €25). Per informazioni e iscrizioni è attivo il numero del Centro Studi 347.2248330 o la mail info@associazionelacontrada.com.

Maria RoccaMaria Rocca, diplomata in Arte Applicata all’Istituto Statale d’Arte di Padova e laureata in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia, ha esposto a Venezia, Roma, Padova e Friburgo. Ha un’esperienza pluriennale al Museo Diocesano di Padova, dove si è occupata di didattica e laboratori artistici, ha realizzato laboratori di pittura nella Scuola Primaria di Padova e collaborato a Società Sistema Museo di Perugia per i Musei di Strada Nuova a Genova. Realizza laboratori di pittura nel Tigullio e continua la sua ricerca come artista visiva.

Raffaella Campodonico

Educatrice laureata in Scienze Pedagogiche e dell’Educazione presso l’Università degli Studi di Genova. Ha lavorato in progetti per bambini, adolescenti, tossicodipendenti, persone disabili, e per servizi pubblici orientati verso fasce deboli. Oggi si occupa di progetti educativi per minori in situazione di disagio sociale e sostegno allo studio rivolto soprattutto ad alunni della Scuola Primaria, anche con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). È co-fondatrice dell’Associazione Culturale La Contrada.